iridologia-diatesi-oligoterapia

Diatesi in Oligoterapia: associazione di oligoelementi in base al biotipo costituzionale 

Condividi

Parlare dell’utilizzo curativo degli oligoelementi mi permettere di introdurre il concetto di Diatesi, il cui fondatore Jacques Ménétrier medico francese, aveva individuato in 4 categorie di base.

Valutare la diatesi significa capire la costituzione dell’individuo ossia le caratteristiche fisiche, intellettuali ed emotive.

Questo aspetto è molto importante.

Diatesi è un concetto utilizzato nello studio dell’iride (Iridologia).

Grazie ad un’accurata analisi dell’iride, si individua la diatesi cioè il terreno costituzionale in base alla quale si scelgono gli oligoelementi giusti che svolgono il processo di riequilibrio dell’organismo della persona.

Le 4 diatesi sono:

  • Diatesi 1   Allergica, ipereattiva o del manganese (Mn)
  • Diatesi 2   Ipostenica, infettiva o del manganesi-rame (Mn-Cu)
  • Diatesi 3   Distonica o del manganese-cobalto (Mn-Co)
  • Diatesi 4   Anergia, astenica o del rame-oro-argento (Cu-Au-ag)

Diatesi pure non ci sono ma esistono diatesi miste e una quinta definita “Sindrome da disadattamento”.

Il consiglio è di eseguire un’analisi individuale per valutare la vera diatesi, il mix di diatesi o il passaggio da una diatesi all’altra nell’evoluzione della propria esperienza di vita.

Va sempre tenuto conto che spesso serve al terapeuta capire il terreno naturopatico su cui intervenire per introdurre nella terapia di base con gli oligoelementi adeguati anche altri rimedi sia fitoterapici o di integrazione naturale, consigli alimentari o floriterapici se a spiccare nel senziente oltre a disturbi fisici sono presenti disagi emozionali.


Vuoi saperne di più?

Parliamone insieme, prenota la tua consulenza adesso!


Condividi

Comments are closed.